By UUIDEAR | 18 October 2022 | 0 Commenti

Motivi per cui il tuo controllore di CO2 potrebbe non cambiare colore

Ci sono una serie di motivi legittimi per cui il tuo dispositivo di controllo delle gocce di CO2 potrebbe non cambiare colore. Potresti utilizzare la soluzione indicatore sbagliata o potresti semplicemente aver bisogno di cambiare il fluido più spesso. In ogni caso, dovresti essere in grado di scoprire la causa del problema e agire per risolvere il problema.
Il controllo della caduta di CO2 non controlla la CO2, controlla il pH
Un controllore di CO2 è un semplice kit di test dei liquidi che fornisce un monitoraggio continuo del livello di anidride carbonica (CO2) nel tuo acquario. Il dispositivo funziona trasferendo CO2 dall'aria nel serbatoio al liquido reagente, che cambia colore nel corso di un'ora. Un colore verde indica alti livelli di CO2, mentre uno blu indica livelli bassi. Alcuni di questi dispositivi hanno anche una tabella dei colori a cui puoi fare riferimento per determinare l'esatto livello di CO2 nel tuo acquario.
La maggior parte delle piante d'acquario richiede da dieci a quindici parti per milione (ppm) di CO2 per prosperare e le specie che richiedono molta luce hanno bisogno di livelli più elevati. Un controllo delle gocce ti aiuterà a stimare i livelli di CO2 e monitorare il pH nel tuo serbatoio. Il controllo delle gocce aspirerà sul fondo del serbatoio e utilizzerà uno speciale indicatore di pH per indicare il livello di CO2. Il liquido sarà inizialmente blu, ma gradualmente diventerà verde. Se la colorazione raggiunge le trenta parti per milione (ppm), il livello di CO2 rientra nell'intervallo accettabile. D'altra parte, se è giallo, il livello di CO2 nel tuo serbatoio non è sicuro.
Il controllo gocce di CO2 è composto da un controllo gocce di vetro, una ventosa e un flacone da 60 ml di soluzione di reagente 4dKH/pH. Ha un'interfaccia intuitiva e ti offre una lettura affidabile in due ore. Inoltre è realizzato in acciaio inossidabile e ha una valvola di sicurezza incorporata per prevenire il rilascio accidentale di CO2.
Soluzione dell'indicatore errata
Se si utilizza un correttore di gocce di co2 e il correttore di gocce non cambia colore, è necessario aggiungere la soluzione di indicatore corretta. La soluzione dovrebbe contenere uno standard KH o quattro gradi KH (4 dKH) e un indicatore di pH. È importante riempire il controllo di caduta a testa in giù prima di aggiungere i 4 dKH. Puoi usare una siringa per farlo. Una volta aggiunti i 4 dKH, è possibile aggiungere l'indicatore di pH. L'indicatore cambia colore in base alla concentrazione del gas.
Assicurati di aver distillato o acqua RO per pulire il controllo delle gocce. Non utilizzare sapone o detersivo per pulire il controllo gocce, poiché ciò influirà sui risultati. Se non sei sicuro di quale sia la soluzione dell'indicatore corretta, controlla la guida per l'utente o il sito Web del produttore. Alcuni produttori forniscono una soluzione prefabbricata con 4 dkH.
Assicurati che la soluzione dell'indicatore sia in un punto visibile in modo che il proprietario dell'acquario possa osservarla. In questo modo, possono vedere se il colore della soluzione dell'indicatore sta cambiando su uno sfondo bianco uniforme. A differenza di un serbatoio d'acqua, un controllore di caduta è un serbatoio di soluzione indicatore e ha una piccola quantità di spazio aereo che aiuta a evitare il contatto diretto tra esso e l'acqua dell'acquario.
Risposta lenta
Quando si utilizza un controllo della caduta di CO2, è necessario essere consapevoli dei diversi fattori che ne influenzano le prestazioni. In particolare, è necessario prestare attenzione alle zone morte. Se il controllo di caduta è posizionato in una zona morta, non sarà in grado di fornire letture accurate. Inoltre, i controllori di caduta richiedono del tempo per raggiungere l'equilibrio, che varia a seconda del progetto e di altre condizioni. In generale, dovresti attendere almeno tre ore affinché il tuo controllore di caduta di Co2 raggiunga il suo equilibrio.
Se il tuo controllore di CO2 è troppo lento, è possibile che il tuo serbatoio non riceva abbastanza CO2. In questi casi, devi aumentare la quantità di CO2 che dai al tuo serbatoio. In serbatoi più grandi, potrebbe essere necessario utilizzare tassi di CO2 più elevati.
In alternativa, potrebbe essere necessario regolare la circolazione e riposizionare il diffusore di CO2. Ciò aiuterà nel processo di diffusione e aiuterà a mantenere le bolle nell'acqua per un periodo di tempo più lungo. In ogni caso, il controllo della caduta di CO2 deve essere regolato a piccoli incrementi fino a raggiungere una lettura verde. Tuttavia, è importante non esagerare o potresti gasare il pesce.
Necessità di cambiare fluido più spesso
Il controllo della caduta di CO2 è un ottimo strumento da utilizzare durante il monitoraggio dei livelli di CO2 in un serbatoio. Utilizza un metodo semplice che richiede solo poche gocce di liquido indicatore per misurare i livelli di CO2. Dovresti sostituire il liquido indicatore ogni quattro o sei settimane circa, o secondo necessità, o se il colore inizia a sbiadire.
La risposta al cambiamento di colore di un controllore caduta può essere lenta per una serie di motivi legittimi. Per prima cosa, misura la concentrazione di CO2 solo per un'ora o due fa. Possono essere necessarie fino a quattro o cinque ore prima che la concentrazione di CO2 raggiunga l'equilibrio. Potrebbero essere necessarie anche alcune ore per modificare la velocità delle bolle.
Sul mercato, ci sono alcuni liquidi indicatori di co2 a basso costo, la cui sensibilità al cambiamento di colore non è buona, forse ti darà un'indicazione sbagliata e causerà la morte di pesci, gamberetti e lumache per mancanza d'aria. Scegli UUIDEAR co2 drop checker e liquido, sarà la sicurezza per il tuo acquario!

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato, i campi obbligatori sono contrassegnati. *
Nome
E-mail
Soddisfare
Codice di verifica
ver_code
CATEGORIE